lunedì 23 novembre 2009

Presentazione

Salve e benvenuti nel mio blog!

Innanzitutto mi presento: mi chiamo Stefano e faccio il traduttore dal tedesco all'italiano dal 1983 circa, quando ho iniziato a lavorare nell'agenzia di traduzioni dei miei genitori: papà italiano e mamma tedesca, entrambi traduttori! Dopo una lunga gavetta durata una decina d'anni, mi sono trasferito a Modena in una grande agenzia. Il contatto con nuovi colleghi di lavoro, i nuovi programmi di traduzione assistita (CAT) che stavano nascendo, l'avvento di CompuServe e poi di internet, ecc. mi hanno dato molti input. Finito il periodo modenese (durato circa 7 anni), mi sono messo in proprio e dal 2000 vivo in Africa con mia moglie e quattro figli.



Quando ho iniziato questo lavoro oltre 20 anni fa, le cose non erano certo così facili come oggi...
Pensate che agli inizi della mia carriera si lavorava, almeno da noi, esclusivamente con la macchina da scrivere e il telex, un macchinone grande e rumoroso che quando scrivevi sputava fuori una banda perforata gialla...



Le correzioni erano un vero e proprio incubo! La correzione sulla bandina perforata del telex era abbastanza laboriosa: bisognava farla tornare indietro, annullare la perforazione dei caratteri interessati e poi riscrivere il pezzo.
Quando sbagliavi con la macchina da scrivere c'erano due possibilità: se non avevi sbagliato molto, potevi utilizzare il bianchetto, cancellare e riscrivere, altrimenti dovevi gettare via il foglio e iniziare da capo... Dunque sempre una grande perdita di tempo durante il lavoro, dalla quale ho però imparato due cose: che è molto meglio leggere prima tutta la frase bene fino al fondo (specialmente col tedesco che a volte ha dei complementi a fine frase che italiano vanno scritti all'inizio) e che è meglio cercare di scrivere subito in bella.



La maggior parte delle volte, poi, si lavorava senza alcuna documentazione di riferimento, oppure per procurarsela bisognava andare il libreria e comprarla. Ogni volta che si era insicuri su un termine bisognava interrompere il lavoro, prendere in mano il dizionario o anche vari dizionari, sfogliarli e cercare il termine adatto (che ovviamente non si trovava mai).



Questi dizionari aumentavano poi sempre di numero, perché ai classici "generale", "tecnico" e "giuridico" si aggiungevano poi quello "agricolo", "tessile", e tutti gli altri iper-specifici su argomenti nei quali ci eravamo imbattuti (e che non avremmo mai più incontrato).

Anche qui, sempre un gran spreco di tempo e denaro. Poi è arrivato il PC e i programmi di elaborazione dei testi, grazie ai quali siamo finalmente usciti dal tunnel delle correzioni. Mi ricordo ancora il mio primo PC: disco fisso da 20MB, prezzo 2 milioni di vecchie Lire! :)

La vera rivoluzione è poi arrivata con i programmi CAT e con internet, che hanno reso il nostro lavoro molto più veloce e relativamente più facile, soprattutto per la possibilità di reperire il materiale di riferimento direttamente online, mentre si lavora.



Ed è proprio di questo che tenterò di occuparmi in questo blog, creato per condividere con voi alcuni sistemi di ricerca che utilizzo durante il mio lavoro e per presentarvi alcuni interessanti strumenti disponibili per automatizzare e quindi velocizzare l'attività di ricerca. Spero che vi siano utili!

Se siete interessati a collaborare con un traduttore tecnico dal tedesco all'italiano veloce, affidabile e con oltre 15 anni di esperienza nel settore della nivologia e meteorologia alpina, consultate il mio curriculum online per maggiori informazioni. Se preferite il CV in formato PDF, ecco la versione in italiano e quella in inglese. Sono disponibile anche per ricerche terminologiche, sviluppo di materiale di riferimento, nonché proposte innovative e stimolanti nel mio campo di specializzazione. Il mio indirizzo e-mail è stefano [punto] trad [chiocciola] gmail [punto] com.


Se avete suggerimenti, commenti, nuove tecniche/strumenti da proporre in questo blog, fatevi avanti!

:)

Stefano


tedesco, deutsch, german, italiano, italienisch, italian, traduttore, traduttori, traduzioni, traduzione, translator, translation, uebersetzer, übersetzer, uebersetzung, übersetzung, neve, neve e valanghe, neve & valanghe, schnee, schnee und lawinen, schnee & lawinen, snow, snow & avalanches, snow and avalanches, valanga, valanghe, slavina, slavine, lawine, avalanche, nivologia, nivologie, lawinenkunde, nivology, meteorologia alpina, alpine meteorology, alpen, alps, klima, clima, climate, tempo, condizioni meteo, previsioni, wettervohersage, wetter, weather, alpenwetter, forecasting